Vinsanto del Chianti 2012 dop bio

22,00

Tenuta di Sticciano

Vinsanto del Chianti è un vino passito caldo, invitante, avvolgente con profondi sentori di frutta esotica, canditura, mandorla e leggeri soffi speziati di cannella. Vino passito dolce di buona struttura con una beva suadente e invitante.

Abbinamento: ideale con pasticceria secca, dessert, torte di cioccolato e, ovviamente, perfetto con i cantucci.

Disponibile

Descrizione

TENUTA di STICCIANO

Vinsanto del Chianti 2012 dop bio

La Tenuta di Sticciano si trova a Certaldo, nelle immediate vicinanze con Firenze. Azienda Biologica, nasce nel XVII secolo come cantina in cui si vinificava esclusivamente Sangiovese. I suoi vini rappresentano un territorio incantato e bellissimo. I vigneti e le uve vengono curate minuziosamente: attenzione e tempestività sono all’ordine del giorno. La terra, le piante vanno sapute ascoltare ed interpretare: non esiste un libro che lo insegni, solo la passione per ciò che sì fa porta a saper leggere tutti i segnali che la natura invia. In cantina bilanciano modernità e tradizione: le tecnologie attuali permettono il controllo delle lavorazioni in modo da avere un uso marginale della solforosa, solo quando strettamente necessario e è coadiuvato dal fatto che ogni singolo vino viene assaggiato ogni 10 giorni per controllarne l’effettivo stato evolutivo. Dopo tre secoli, dato che le buone abitudini non si possono cambiare, questa cantina continua a vinificare il potente Sangiovese.

Vinsanto del Chianti 45% Malvasia bianca toscana, 20% Trebbiano toscano, 20% San Colombano, 15% Canaiolo bianco. Vengono selezionate solo le uve più sane e vengono essiccate per circa 90 giorni. Negli ultimi tre mesi, vengono pressati per estrarre il loro succo dolce, che fermenta e matura per tre anni in piccole botti di rovere e castagno da 100 a 200 litri. 6 mesi di affinamento in bottiglia. Al bicchiere si presenta di un bel giallo ambrato, denso alla roteazione; al naso si esprime con note di frutta tropicale, canditura, mandorla e con leggeri soffi speziati di cannella. Al palato è di buona struttura, avvolgente, caldo con sorso invitante.

Informazioni aggiuntive

Produttore

Az. Agr. Tenuta di Sticciano

Regione

Toscana

Scheda Tecnica

Grado alcolico : 15%

Uvaggio : Malvasia Bianca, Trebbiano toscano, San Colombano, Canaiolo bianco

Tipologia : Vinsanto del Chianti dop bio

Vinificazione : vendemmia manualea settembre inoltrato, appassimento 90 giorni, fermentazione e invecchiamento 3 anni in botti di rovere, 6 mesi di affinamento in bottiglia.

Servizio : 14°/16° gradi

Formato

0,375 lt

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Vinsanto del Chianti 2012 dop bio”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *