Franciacorta docg “VZ” Vendemmia Zero Pas Dosé

29,00

Az. Agr. Vezzoli

Vendemmia Zero è un metodo classico italiano che rappresenta perfettamente le potenzialità dei territori della Franciacorta. Fine, molto elegante è capace di stupire quanto entusiasma ad ogni sorso grazie alla sua complessità e profondità di profumi e sapori. Blanc de Blancs Pas Dosé unico ed elegante che non smetteresti mai di bere.

Abbinamento: ideale con salumi anche di media stagionatura e formaggi freschi, cruditè di pesce, primi di pesce ed anche con cotture di carni bianche alla griglia.

Disponibile

Descrizione

Vendemmia Zero “VZ” Franciacorta docg Pas Dosé

Az. Agr. Vezzoli

Sono 30 anni che conosciamo Giuseppe e la sua Famiglia, e da allora, si può proprio dire di vino se ne è versato davvero tanto. Grande passione e competenza di attenti vignaioli, che con mente geniale e con un amore per le proprie vigne a dir poco viscerale. La Famiglia Vezzoli possiede vigneti da più di un secolo e alleva Chardonnay Pinot Bianco e Pinot Nero in alcuni dei terreni più belli della zona franciacortina: Erbusco, Adro, Cologne e Capriolo. Tutti con altitudine oltre i 200 metri, hanno esposizioni ottime: tendenzialmente Nord/Sud per la bacca bianca e est/ovest per la bacca scura. Grazie al clima mitigato dalle montagne da un lato e dal lago d’Iseo dall’altro, queste zone si sono sempre distinte per temperature miti e suolo variegato: dal morenico, all’argilloso sabbioso e a terreni di origine glaciale, tutti particolarmente vocati alla produzione di uve per spumantizzazione. Erano gli anni 60 quando cominciavano a nascere le prime bollicine, di chiara ispirazione ai cugini d’oltralpe, ma il vero “cambio di passo” è avvenuto ad inizi anni 2000. Vezzoli, insieme ad altre piccole realtà di quel periodo, ha ipotizzato l’utilizzo delle sole materie prime presenti nel vigneto: esclusivamente ciò che Natura offre in modo da produrre Spumanti fortemente rappresentativi della sensibilità tecnica del vignaiolo ed espressione dei vigneti di provenienza. Dal 2008 prosegue il percorso fatto di innovazione e ricerca continua basato soprattutto sul lavoro in vigna in modo da evitare “correzioni ed aggiustamenti” in cantina.

Il VENDEMMIA ZERO è l’ultimo gioiello di Giuseppe. Ha destato scalpore quando lo ha presentato, in quanto questo metodo classico è frutto di programmazione e ambizione estremi. E’ prodotto dall’assemblaggio di millesimati differenti: ogni anno viene aggiunto alla vasca “madre” una parte chiamata “vendemmia zero” del vino millesimo di ogni nuova annata. Da quì verrà effettuato il tiraggio per poi fare la presa di spuma, sempre sui propri lieviti, per almeno 48 mesi e non venir dosato alla sboccatura. Facile a dirsi, ma per un vignaiolo produrre un metodo classico in questa maniera è un’impresa. Dichiarato ovviamente “senza anno” in etichetta, il VZ in commercio è prodotto dall’assemblaggio dei millesimi 2007, 2008, 2009, 2010, 2011 assemblati, fermentati in barrique per 6 mesi e rifermentati 48 mesi in mesi in bottiglia e non dosato. Al bicchiere si presenta giallo paglierino carico con perlage fine e consistente; al naso esprime ricchi sentori di frutta gialla esotica, fiori bianchi con soffi di mineralità. Al palato è corposo, strutturato, asciutto, verticale e mantiene la “morbida” eleganza tipica dello Chardonnay. Vendemmia Zero è un grandissimo Blanc de Blancs Pas Dosé Italiano fine e molto raffinato, che esprime nel calice tutta la bellezza e la forza del terroir di appartenenza.

Informazioni aggiuntive

Produttore

Az. Agr. Vezzoli

Regione

Lombardia

Scheda Tecnica

Grado alcolico : 12,5%

Uvaggio : 100% Chardonnay

Tipologia : Franciacorta Pas Dosè

Vinificazione : assemblaggio uve di annate differenti, vinificazione in barriques 6 mesi, rifermentazione in bottiglia 48 mesi, non dosato.

Servizio : 6°/8° gradi

Formato

0,75 litri

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Franciacorta docg “VZ” Vendemmia Zero Pas Dosé”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *