SORAI 2016 doc Monti Lessini Bianco

25,90

Az. Agr. Gini

Sorai, grande uvaggio dei vitigni internazionali Chardonnay, Pinot Bianco, Riesling Renano, Sauvingnon ed una piccola percentuale di Garganega. Vitigni che danno sapore a questo vino ricco di profumi sapori e soprattutto eleganza. In questo bianco si ha la chiara percezione del grande lavoro sartoriale che i Gini adoperano in cantina dove nulla è lasciato al caso.

Abbinamento: ideale con primi piatti estivi così come con pescato in generale. Spettacolare con una tartare di salmone, spaghetto allo scoglio e gamberoni alla griglia, anche con fritto di paranza.

Solo 1 pezzi disponibili

Descrizione

SORAI 2016 doc

Monti Lessini Bianco

Az. Agr. GINI SANDRO E CLAUDIO

I Gini: famiglia di vignaioli dal 1500 tant’è che studi hanno portato alla luce che in Contrada Salvarenza, questa famiglia possedeva già alcuni vigneti. Le conoscenze si sono tramandate per generazioni fino a Olinto Gini, nato agli inizi del 900 e padre di Sandro, Claudio, Marta che oggi portano avanti questa tradizione secolare. Olinto contadino e vignaiolo dalla corporatura imponente quanto la sua passione per la terra e la vita che essa gli regalava, aveva mani enormi, spesse e consumate dal lavoro sulla sua terra e le sue viti. A volte mi chiedo come fosse possibile che arti così tanto forti ed “ingombranti” potessero trattare con così tanta cura un frutto fragile come l’uva. Amava e curava le proprie terre con tradizione e innovazione operando in armonia con la natura: sono stati i primi nel 1985, e da allora è sempre stato così, a vinificare senza l’uso dell’anidride solforosa. Questo, ha di fatto rivoluzionato il mondo dell’enologia aprendo a tutti nuove possibilità e visioni nel mondo della produzione vinicola. Sia nei loro vigneti che in cantina, l’idea di non usare nessun genere di supporto chimico ha cambiato il cosa fare e quando: “adesso il nostro compito più importante”, come dice Sandro,”è quello di far parlare le viti, le uve e saperle ascoltare”. Biologici e Biodinamici.

Sorai prende il nome dalla parola “sora” che in veneto significa sopra. Infatti, questo vino viene prodotto dai vigneti più alti dei Gini sui Monti Lessini ubicati ad oltre 500 metri di altidudine. Questo bianco è un uvaggio di varie vitigni a bacca bianca: Chardonnay, Riesling Renano, Pinot Bianco, Sauvignon e Garganega. Impianti con età media “matura”, in modo che nel tempo le coltivazioni abbiano potuto affondare le proprie radici in fondo alle rocce calcaree e dare un frutto ricco di nutrienti. Vigneti con ottima esposizione e ventilati garantiscono un’ottimale crescita e maturazione delle uve. Al bicchiere si presenta d’orato con riflessi verdi brillanti. Al naso è intenso, deciso; sentori di fiori di campo e frutta a pasta gialla matura come pesca, albicocca fino ad arrivare alla nocciola tostata. Al palato è equilibrato ed intenso, dove lo chardonnay,pinot bianco e garganega sostengono perfettamente la struttura ed il riesling, così come il sauvignon donano una spiccata aromaticità e morbidezza con un finale dalla vena acidula e fresca con un’ottima mineralità. Grande bianco il Sorai, per niente difficile da capire, anzi, esprime benissimo l’essere sartoriale dei Gini nel comporre vini magnificamente puliti ed espressivi.

Informazioni aggiuntive

Produttore

Az. Agr. Sandro e Claudio Gini

Regione

Veneto

Scheda Tecnica

Grado Alcolico : 13,5%

Uvaggio: Chardonnay, Pinot Bianco, Riesling Renano, Sauvignon,

Garganega

Tipologia: Bianoco fermo igt

Vinificazione: vendemmia manuale ed immediato raffreddamento, fermentazione lenta in legno, dopo la fermentazione si lasci ail vino a contatto con i propri lieviti fino all'estate,affinamento successivo 8 mesi in bottiglia.

Servizio: 10°/12° gradi in calici medi

Formato

0,75 litri

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “SORAI 2016 doc Monti Lessini Bianco”