Selezioni: la Toscana con Brunello di Montalcino e Bolgheri

129,00

Cassetta in legno che contenente 3 grandi vini toscani: Brunello Campo Giovanni 2013, Brunello Capanna 2015 e Campo Al Fico 2016 Bolgheri Superiore. Due interpretazioni del celeberrimo Brunello esclusivamente vinificae con Sangiovese, contrapposte ad un bellissimo Super Tuscan. In cassetta trovere anche le schede tecniche per le vostre degustazioni.

Disponibile

Descrizione

Selezioni: la Toscana con Brunello di Montalcino & Bolgheri

Az. Agr. San Felice, Az. Agr. Capanna, Az. Agr. I Luoghi

Enoteca Cremona ha selezionato per Voi tre grandi vini toscani: Brunello CAMPO GIOVANNI 2013 dell’Az.Agr. San Felice, Brunello 2015 Az. Agr. Capanna, Campo Al Fico 2016 Bolgheri Superiore dell’Az. Agr. I Luoghi. Tre stili differenti, uve diverse che raccontano con personalità e forza la Toscana.

Brunello CAMPO GIOVANNI 2013 è il prodotto di punta dell’Azienda San Felice. I vigneti di Campogiovanni sono situati nel versante sud di Montalcino, zona dove un microclima particolare e la composizione del suolo creano un binomio ideale per una perfetta maturazione del sangiovese grosso. I suoli sono prevalentemente argillosi con sub-strato di rocce arenarie e marne calcareee. La vendemmia manuale avviene la quarta settimana di Ottobre e le uve, dopo la pigiatura, vengono fatte macerare per 20 giorni. La malolattica avviene in acciaio. Il Campogiovanni affinerà 36 mesi in botti di rovere di Slavonia e tonneaux da 500 litri e 12 mesi in bottiglia. Al bicchiere si presenta di un bel colore rosso rubino; al naso si apre con un bouquet molto intenso di frutti maturi di bosco, tabacco, cuoio e rosmarino. Al palato risulta vellutato, con tannini di note di frutta sotto spirito. Brunello dallo stile tradizionale che si distingue per finezza e longevità.

Brunello 2015 Capanna Azienda i cui vigneti sono nella zona migliore di questa Docg, appunto a Nord di Montalcino, con una esposizione sud-est che favorisce la presenza di un particolare microclima di cui solo loro possono trarre beneficio. Prodotto dal sapiente mix di vigneti vecchi, gli stessi del Riserva, con quelli più giovani, questo Brunello condivide anche la stessa metodologia di vinificazione. La differenza è nell’invecchiamento in botte che in questo caso è più breve, permettendo a questo liquido di esprimersi sia al profumo che al gusto con spessore ed eleganza, ma in modo più “semplice” ed immediato. Si presenta con colore rosso rubino intenso e riflessi granati. Al naso è ricco di sentori di frutta rossa e vaniglia senza essere invadente. Al palato è armonico con un ottima tannicità, ottima struttura e molto persistente. Elegante, ha un ottima freschezza.

Campo al Fico Bolgheri Superiore è un SUPERTUSCAN frutto della vinifiicazione di Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc. Le viti sono allevate in Pineto di Carolo, Castagneto Carducci, vigneto posto su terreni calcarei/sabbiosi e con alta densità di ceppi per ettaro. Nonostante ciò, le rese sono molto limitate in modo da ottenere la massima qualità possibile da ogni signolo grappolo. Cab Sauv e Cab Franc vengono vinificati separatamente con soli lieviti indigeni in vasche d’acciaio con una macerazione di 20 giorni sulle bucce. L’affinamento del vino, dopo l’assemblaggio, dura 20 mesi in barrique di rovere francese ed ulteriori 12 mesi in bottiglia. Al bicchiere si presenta di colore rosso granato intenso e denso; al naso si esprime elegantemente con profumi di spezie dolci, fiori secchi, confettura di ciliegie e soffi di spezie e liquirizia. Al palato è corposo, potente, ricco con un sorso intenso bilanciato da un’ottima freschezza e dal finale di beva moloto persistente. Campo al Fico è la costiera maremmana nel bicchiere: un rosso che rispecchia perfettamente la tradizione toscana portata nel nuovo millennio.

Informazioni aggiuntive

Produttore

Selezioni ENOTECA CREMONA

Formato

Cassetta Legno 3 Bottiglie

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Selezioni: la Toscana con Brunello di Montalcino e Bolgheri”