Selezioni: la Sicilia di Palmento Costanzo, Cos, Marabino

59,50

Cassetta Legno contenente tre grandi vini rossi della SICILIA. Palmento Costanzo, Cos, Marabino che rappresentano la zona dell’Etna,  Ragusa e Gela e la Valle di Noto: le uve sono Nerello Cappuccio, Nerello Mascalese, Nero d’Avola e Frappato. Vini fortemente espressivi della terra da cui provengono e della passione dei loro vignaioli. In cassetta troverete le schede tecniche per le vostre serate di degustazione.

Esaurito

Descrizione

Selezioni: la Sicilia di Palmento Costanzo, Cos, Marabino

Enoteca Cremona ha selezionato per Voi tre grandi vini rossi fermi dalla Sicilia: Cos in località Bastonaca, tra Ragusa e Gela, con il Pithos Rosso 2018 vinificato da Nero D’Avola e Frappato; Palmento Costanzo, in località Passopisciaro nel Parco Naturale dell’Etna, con l’Etna Rosso Mofete vinificato da Nerello Mascalese e Nerello Cappuccio; Marabino, dalla Contrada Buonivini nella Val di Noto, vinificato da Nero d’Avola in purezza. Tre vini diversi, fortemente rappresentativi delle terre da cui provengono ed espressione della pura passione dei loro vignaioli.

Palmento Costanzo: Etna doc Rosso Mofete è prodotto da 95% Nerello Mascalese e 5% Nerello Cappuccio nella Contrada Santo Spirito con esposizione Nord. Mofete è il nome dello stadio finale che assume una fumarola quando emette emissioni fredde di anidride carbonica, fumarole caratteristiche sui pendii dell’Etna. I vigneti hanno età che varia dai 10 ai 30 anni, si sviluppano intorno a 750 metri di altitudine ed hanno suolo ricchi di sabbie vulcaniche nere e depositi di lava, terreni molto particolari ricchissimi di minerali. La vendemmia avviene manualmente a metà Ottobre fermentazione e macerazione in acciaio inox, con questa fase d’estrazione che dura 10 giorni. Al termine, viene svolta completamente la malolattica per poi lasciare affinare il vino in tonneaux. Al bicchiere si presenta di colore rosso rubino acceso; al naso è “vivace” con sentori che variano tra la mora selvatiche, note erbacee fresche e soffi leggeri speziati di pepe nero e liquirizia. Al palato è “polposo”, rotondo con una bella struttura data da tannini decisi ed eleganti, con un finale di sorso lungo e minerale.

Cos: Pithos Rosso è vinificato da uve Nero d’Avola e Frappato. E’ frutto dell’amore incondizionato verso la Sicilia e la voglia di ritornare alle origini della vinificazione: nessun utilizzo di chimica né in pianta né in cantina e usare la terracotta per la fermentazione e l’affinamento del vino. Queste sono le caratteristiche principali di questa produzione proveniente dai vigneti siti in località Bastonaca, a Vittoria, nella Sicilia sud/orientale da vigneti con impianti trentennali posti a 250 metri sul livello del mare e con terreni ricchi di sabbie, di calcare e silice. La vendemmia avviene tra la fine di Settembre e l’inizio di Ottobre con le uve che vengono lasciate fermentare sui propri lieviti naturali e affinate per 10 mesi in anfore di terracotta. Al bicchiere si presenta di un bel colore rosso rubino intenso; al naso esprime intriganti profumi di rosa e viola con soffi di erbe aromatiche e spezie. Al palato è morbido, fresco e piacevole con un finale di beva sapido e persistente.

Marabino: Rosso Di Contrada è un vino prodotto da uve Nero d’Avola ottenute dai vigneti Coniglio, Lenza Lunga, Conca e Parrino. Un tempo, i vini rossi di questo territorio erano conosciuti come vini Pachino, e non come Nero d’Avola, poiché ogni contrada conferisce sì lo stesso vitigno ma la particolare conformazione del terreno e le diverse esposizioni delle singole parcelle produttive, hanno da sempre connotato singolarmente le singole produzioni. Rispettando la tradizione, in Marabino vinificano separatamente le uve provenienti dai differenti vigneti fermentando sui propri lieviti e fanno fare una lunga macerazione a contatto con le bucce. Il vino viene poi assemblato e affinato per almeno 1 anno in acciaio. Al bicchiere si presenta di colore rosso rubino intenso e denso; al naso è ricco e complesso con profumi di frutta rossa come mora e ciliegia con soffi speziati. Al palato è corposo, elegantemente fine con tannini vellutati con finale di beva lungo e fresco. Rosso di Contrada è un vino avvolgente, corposo, invitante che esprime tutta la passione ed il calore della Sicilia.

Informazioni aggiuntive

Produttore

Selezioni ENOTECA CREMONA

Formato

Cassetta Legno 3 Bottiglie

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Selezioni: la Sicilia di Palmento Costanzo, Cos, Marabino”