Pinot Nero 2013 igt CAMPO alle MORE

32,00

Az. Agr. Sandro e Claudio Gini

Pinot Nero Campo alle More proveniente da un vigneto di alta collina con un terroir unico: sole, brezza costante e terreno ricco di sostanze nutrienti donano uve di qualità rara. Crù elegante, intrigante, avvolgente e setoso.

Abbinamento: ideale con funghi, arrosti di carne rossa, selvaggina. Risulta fantastico con petto d’oca saltato in padella, risotti con ragù di pernice, formaggio montasio stagionato.

Disponibile

Descrizione

Pinot Nero CAMPO alle MORE 2013 igt

Az. Agr. GINI SANDRO E CLAUDIO

I Gini: famiglia di vignaioli dal 1500 tant’è che studi hanno portato alla luce che in Contrada Salvarenza, questa famiglia possedeva già alcuni vigneti. Le conoscenze si sono tramandate per generazioni fino a Olinto Gini, nato agli inizi del 900 e padre di Sandro, Claudio, Marta che oggi portano avanti questa tradizione secolare. Olinto contadino e vignaiolo dalla corporatura imponente quanto la sua passione per la terra e la vita che essa gli regalava, aveva mani enormi, spesse e consumate dal lavoro sulla sua terra e le sue viti. A volte mi chiedo come fosse possibile che arti così tanto forti ed “ingombranti” potessero trattare con così tanta cura un frutto fragile come l’uva. Amava e curava le proprie terre con tradizione e innovazione operando in armonia con la natura: sono stati i primi nel 1985, e da allora è sempre stato così, a vinificare senza l’uso dell’anidride solforosa. Questo, ha di fatto rivoluzionato il mondo dell’enologia aprendo a nuove possibilità e visioni nel mondo della produzione vinicola. Sia nei loro vigneti che in cantina, l’idea di non usare nessun genere di supporto chimico ha cambiato il cosa fare e quando: “adesso il nostro compito più importante”, come dice Sandro,”è quello di far parlare le viti, le uve e saperle ascoltare”. Biologici e Biodinamici da sempre.

Campo alle More proviene da un antico vigneto di proprietà della famiglia con viti aventi in media 30 anni d’età. Fu Sandro, che dopo gli studi francesi, importò nei suoi terreni d’alta collina, cloni di Pinot Nero di Borgogna. Terreni dall’ottima esposizione e con suoli calcareo argillosi perfetti per la crescita ed il prosperare di questa varietà di vite. “Campo alle More” perchè oltre che già ad anticipare le note fruttate e complesse di questo vino, attorno e tra i i filari del vigneto prosperano rovi di more. Al bicchiere si presenta rosso rubino brillante, acceso. Al naso è complesso ed in continua evoluzione con note di frutti di bosco come appunto mora, marasca e con piacevoli note di spezie. Al palato è particolarmente ricco e fresco, si esprime con grande eleganza ed è avvolgente e setoso. Grande Pinot Nero, adatto a lunghi invecchiamenti e che stupisce per il suo “charme” alla francese, ma che ha tutta la passione Italiana.

Informazioni aggiuntive

Produttore

Az. Agr. Sandro e Claudio Gini

Regione

Veneto

Scheda Tecnica

Grado alcolico : 14%

Uvaggio : 100% Pinot Nero

Tipologia: Rosso fermo igt

Vinificazione: meticolosa vendemmia manuale, pigiatura soffice, 20 giorni in vasca, fermentazione spontanea sui propri lieviti, invecchiamento 2 anni in botti di rovere, travasato 3 volte per raggiungere la naturale limpidezza senza ogni tipo di filtratura, affinamento 8 mesi in bottiglia.

Servizio : 16°/18° gradi in ampi calici

Formato

0,75 litri

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Pinot Nero 2013 igt CAMPO alle MORE”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *