Grillo “Grappoli del Grillo” 2017

24,50

Az. Agr. Marco de Bartoli

Grappoli del Grillo è ottenuto esclusivamente da uve Grillo ed è il primo vino Bianco Fermo mai prodotto da De Bartoli. Amplissime note floreali e di frutta esotica accompagnate da un palato ricco, strutturato con finale leggermente amarognolo e persistente. Fresco e armonico da giovane, profondo e avvolgente quando invecchiato.

Abbinamento: ideale tuttopasto, con qualsiasi piatto della tradizione siciliana è in grado di accompagnare pesce crudo, crostacei, spada o tonno cotti alla griglia, ma anche carni bianche in umido. Ideale con spaghetti con gamberi rossi di mazzara pomodoro e burrata.

Disponibile

Descrizione

Az. Agr. Marco De Bartoli

Grillo “Grappoli del Grillo” 2017

Terre Siciliane igt

Passione, amore, tradizioni, l’azienda Marco de Bartoli è la Sicilia in ogni vino che viene prodotto nelle sue cantine. Scomparso a soli 66 anni una decina di anni fa, Marco era un persona solare, con l’irruenza positiva tipica delle persone che vengono da quelle terre: voleva parlare, raccontare la sua storia e quella dei suoi luoghi, quella Sicilia da Bere che si traduce in vini naturali tanto forti e tenaci, quanto veri, belli ed estremamente ricchi di profumi e sapori. Credeva fortemente nelle tradizioni della viticultura del territorio, unendo le innovazioni nelle tecniche di lavorazione della terra ai metodi tradizionali e storici delle vinificazioni in cantina senza quindi nessun tipo di chimica di sintesi. La ricerca costante della qualità, lo portarono a preferire i vitigni autoctoni come il Grillo, presente in Sicilia sin da metà 800 e base del Marsala(altri dicono che sia di origine Fenicia e che sia arrivato in Italia solo dopo la Filossera), e lo Zibibbo da cui ricava il celebre passito di Pantelleria. Ora sono i tre figli, Renato Sebastiano Josephine, che continuano il lavoro del padre fatto principalemte di vinificazioni monovarietali e autoctone, sempre nel massimo rispetto del territorio e della sostenibilità.

Grappoli del Grillo nasce nel 1990 dai vigneti del Baglio Samperi vicino a Marsala(TP), vitigno e vigneti che solitamente erano(e sono) usati per la produzione del Marsala in quanto le sue uve talmente ricche e austere si adattano perfettamente all’invecchiamento in botte e necessitano di tempo per dare il meglio. Marco decise però di andare “controcorrente”, rilanciando questo vitigno che era “macchiato” di dicerie e malafama dovute agli scandali(archiviati perchè il fatto non sussiteva) che hanno riguardato la Sicilia il Marsala e De Bartoli stesso, vinificandolo in Bianco Fermo e chiamandolo col suo nome. Era un sognatore che credeva fermamente nella sua terra e nelle sue mani. La vendemmia del Grillo avviene a inizi Settembre, rigorosamente a mano in modo da vinificare solo i grappoli integri migliori. Viene pressato sofficemente e lasciato decantare a freddo per 48 ore per poi vinificare esclusivamente la parte limpida con i propri lieviti indigeni: la prima parte di fermentazione avviene in vasche di acciaio per poi affinare, sempre con i suoi lieviti in sospensione, 12 mesi in legno e 6 mesi di riposo in bottiglia. Al bicchiere si presenta giallo intenso con riflessi verdognoli; al naso è intenso con sentori di frutta come ananas e pompelmo giallo e fragranze floreali bianche. Al palato è strutturato, molto elegante con un sorso pieno e “grasso” di sensazioni, con un bellissimo finale leggermente amarognolo, minerale e persistente. Questo Grillo è un vino interessantissimo da degustare giovane in quanto esprime freschezza e forza, goduto con 10 anni di invecchiamento è in grado di appassionare grazie all’infinita evoluzione di questo vitigno che lo porta ad esprimersi con un rara profondità di aromi e sapori.

Informazioni aggiuntive

Produttore

Az. Agr. Marco De Bartoli

Regione

Sicilia

Scheda Tecnica

Grado alcolico : 12%

Uvaggio : 100% Grillo

Tipologia : Terre Siciliane igt Bianco Fermo

Vinificazione : vendemmia manuale settembre, pressatura soffice e illimpidimento naturale a freddo per gravità per 48 ore, vinificazione esclusiva della parte limpida sui propri lieviti in vasche d'acciaio, invecchiamento 12 mesi in rovere sempre con i propri lieviti in sospensione, affinamento 6 mesi in bottiglia.

Servizio : 10°/12° gradi

Formato

0,75 litri

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Grillo “Grappoli del Grillo” 2017”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *