Barolo docg Crù VIGNA RIONDA 2012

100,00

Az. Agr. Massolino

Barolo Vigna Rionda è la massima espresione dell’eleganza, austerità e finezza del’azienda. Complesso e longevo, viene messo in commercio dopo il sesto anno dalla vendemmia, è un vino che evolve nel tempo e che stupisce per la profondità di profumi e sapori.

Abbinamento: ideale con primi piatti di pasta all’uovo ripiena o con tartufo, secondi elaborati e selvaggina, con formaggi stagionati.

Solo 1 pezzi disponibili

Descrizione

BAROLO Docg Crù Vigna Rionda 2012

Az. Agr. Vigna Rionda – MASSOLINO

La storia dei Massolino e del loro vino si lega alla storia di Serralunga d’Alba nel 1896, quando Giovanni fonda la sua ditta vinicola. La prima cantina viene costruita da Giuseppe, figlio del fondatore Giovanni, che insieme alla sorella Angela estende le proprietà nei terreni migliori e nel 1934 è tra i fondatori del Consorzio di tutela Barolo e Barbaresco. Fare il vino con passione, nel suo territorio d’origine, conservando la tipicità del vitigno autoctono nella convinzione che tra le viti, le colline e i vignaioli esista un legame profondo e palpabile, fatto di affinità cementate dalla consuetudine agli stessi luoghi. Tradizione che negli ultimi decenni è stata proseguita e sviluppata dai figli Franco e Roberto che hanno acquisito, sul finire degli Ottanta, altri terreni. Oltre ai vigneti “classici” da cui provengono le loro ottime barbera, dolcetto, nebbiolo, sia d’Alba che Langhe, i fratelli hanno aggiunto importantissimi vigneti “Crù” che ora sono il fiore all’occhiello di questa cantina: MARGHERIA, PARAFADA, VIGNA RIONDA.

Barolo “Vigna Rionda” è vinificato esclusivamente da uve provenienti dall’omonimo vigneto situato in una delle migliori posizioni di Serralunga. Giovanni e Renato Massolino lo acquistarono permutando un vigneto a valle di estensione maggiore: avevano intuito che quella terra era straordinaria. E’ un Barolo grandioso, e forse, definirlo grande, è ancora riduttivo. Vigna Rionda Riserva al bicchiere si presenta rosso granato carico. Al naso è intenso con note speziate e di frutta matura che regalano sentori ricchi e molto suggestivi che pare non finiscano mai. Al palato è il vino più potente e completo della cantina. E’ come se in Vigna Rionda si riassumessero le caratteristiche essenziali di questa famosissima zona produttiva: potenza, eleganza, persistenza. Vino che evolve lentamente e che appunto comincia a mostrarsi dopo anni di affinamento: per questo viene messo in commercio solo dopo il sesto anno e che trova la sua maturità a partire dal decimo anno. Grande vino, per palati molto esigenti.

Informazioni aggiuntive

Produttore

Az. Agr. Massolino

Regione

Piemonte

Formato

0,75 litri

Scheda Tecnica

Grado Alcolico : 14%

Uvaggio : 100% Nebbiolo Crù Vigna Rionda

Tipologia : Rosso Fermo Barolo Crù docg

Vinificazione : vendemmia manuale, fermentazione e macerazione 25/30 giorni, affinamento 40 mesi in botti di rovere di slavonia, affinamento successivo 30 mesi in bottiglia

Temperatura di servizio 18° / 20° gradi

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Barolo docg Crù VIGNA RIONDA 2012”