La nostra storia inizia nel 1953, nel 1996 nasce l’Enoteca e tutto cambia.

Non siamo nati ieri….

Enoteca Cremona apre le sue porte il 16 novembre del 1996, un anno facile da ricordare perché segna un vintage memorabile per il vino italiano. Ma quel giorno fu solo la tappa decisiva di una storia iniziata nel 1951, quando Fosco Signorini , toscano salito al Nord in cerca di fortuna, diede avvio al commercio di vini portando a Cremona i leggendari fiaschi in paglia del chianti del suo paese, Certaldo. L’iscrizione al registro della Camera di Commercio è del 1953 e da allora la famiglia ha sempre portato avanti l’attività, sia come vendita all’ingrosso sia rappresentando le migliori aziende che in quegli anni fecero per prime la rivoluzione nel mondo del vino italiano: Gaja, S.Margherita, La Versa, Fazi Battaglia, Mezzadri col mitico “Ruspello” solo per citarne alcune.

L’apertura di Enoteca Cremona fu la naturale evoluzione di quella storia e tutto oggi continua in famiglia,   nel solco di una esperienza umana e professionale profonde, sempre capace di fare scelte attente, senza mai rincorrere mode o effimeri momenti di gloria. Poco rumore, tanto lavoro, la nostra storia è tutta qui.

Le persone sono la chiave di tutto : Patrizia, avvocato, figlia di Fosco con il marito  Ferdinando, severo conoscitore di vini e già tessera AIS nel 1984, Andrea, il figlio che oggi raccoglie il testimone e che traghetta il mestiere verso la modernità, i collaboratori che negli anni ci hanno affiancato: tutti accomunati da passione, spirito di sacrificio e voglia di andare avanti e questo essere “poco commerciali” e molto normali fa di Enoteca Cremona un luogo vero, con una identità particolare, dove la libreria di bottiglie esposte racconta tante storie e affascina chi entra con la curiosità di godersi una piacevole esperienza.

Ai pochi tavoli di Enoteca Cremona si può sostare per consumare salumi, formaggi e altre leccornie selezionate  con estrema cura da Andrea , degustando vini che si possono sempre scegliere liberamente dagli scaffali, un po’ come a casa, in famiglia.

Noi vogliamo semplicemente leggere soddisfazione negli occhi di chi si siede tranquillo da noi, ed è questo ciò che ci piace: vedere le persone contente, parlare con loro, diventare compagni di viaggi curiosi e golosi nel bellissimo mondo dell’eno-gastronomia.

Siate gentili: prenotate sempre se volete venire da noi: il numero è 0372451771, oppure scrivete a enotecacremona@gmail.com. Non siamo sempre aperti per il servizio ai tavoli, per questo è necessario chiamare prima.